Chocolate-in-sauce-pudding

Martedì, 4 maggio 2010

ore 9,00

Non so se lo sapete (mmmh ecco probabilmente no..) ma ho una certa “mania” per Twitter il social network in cui continuamente scrivi quello che fai (solo 140 caratteri a disposizione) e posti foto in tempo reale. Dunque, qualche giorno fa cinguettando da quelle parti mi sono imbattuta in un tweet di Donna Hay in cui linkava un video a un programma del mattino sulla tv australiana Sunrise (il video lo trovate qui). Nel video la mitica Donna prepara dei tortini molto divertenti da realizzare. La ricetta mi è subito tornata familiare. E infatti spulciando qua e là la mia memoria fotografica è arrivata in aiuto e mi sono ricordata di averla già vista e “studiata” un bel pò di volte, ma mai preparata, in uno dei miei tanti libri o forse dovrei dire, per esattezza, in uno dei suoi libri di cucina (LOL) edito in francese dalla Marabout!! Cosa c’è di divertente?

Beh, il soggetto che vedete in foto (sorry, non sono una fotografa e ho fatto di tutto per rendere l’idea..) è un simpatico Pudding di cioccolato in salsa: un tortino di cioccolato cotto in un mix di acqua+ zucchero+ cacao = che diventerà la salsa stessa del dolcetto.

Orsù, avete già notato il lato magggggico della faccenda??? Insomma, invece di fare un classico tortino al cacao e scervellarvi per abbinarvi una qualsivoglia salsa (no la vaniglia mi stufa, il cardamomo? bello ma dove lo trovo? e se metto i frutti di bosco? già visti…)..voilà il gioco è fatto in un attimo, la salsa (mettiamola così) si auto-produce in cottura con solo un piccolo gesto da parte vostra, cioé ricoprendo semplicemente l’impasto con uno sciroppo cacaoso. Cosa volete di più dalla vita?!!!

Non vi fidate? In effetti non ci credevo più di tanto neppure io. Ma visto che Donna Hay ne sa una più del diavolo affidatevi alle sue super-ricette! Scoprirete che quando è nel forno il pudding si gonfia velocemente per effetto del lievito e sale in alto, mentre lo sciroppo liquido finisce sul fondo del recipiente addensandosi, formando una deliziosa salsina (se mettete molto sciroppo la salsa rimarrà più liquida e abbondante). Ricordate di papparveli appena sfornati in quanto, con il passare dei minuti, il tortino tende ad assorbire la salsa che potrebbe svanire..quasi per incanto!

Chocolate-in-sauce-pudding

135g burro, ammorbidito

170g zucchero

2 uova

200g farina

2 cucchiaini e 1/2 lievito per dolci

60g cacao amaro

130g farina di nocciole (nocciole tritate finissime)

35g latte in polvere

25cl latte fresco

Per la salsa:

130g zucchero di canna

1 cucchiaio e 1/2 di cacao amaro

37,5cl di acqua calda

80g latte in polvere

Preriscaldate il forno a 170°C. Lavorate burro e zucchero fino a quando il composto diventerà chiaro e spumoso. Unite le uova, una alla volta. Quindi unite la farina setacciata con il cacao e il lievito, poi la farina di nocciole, il latte in polvere e il latte fresco. Mescolate fino a ottenere una pasta liscia. Versate in uno stampo imburrato per gratin della capacità di 2 litri (io ho usato delle cocottine).

Fate la salsa. Mescolate zucchero di canna, cacao e latte in polvere se lo usate (io qui non l’ho messo), aggiungete l’acqua bollente e mescolate. Versate la salsa sull’impasto del pudding. Infornate per circa 40-55 minuti o fino a quando il pudding sarà alto e ben lievitato (controllate la cottura con uno stuzzicadenti). Servitelo caldo.

P.s. Per quanto riguarda il latte in polvere so che non è facilissimo da trovare in Italia (io ne ho fatto scorta in Francia), ma non penso sia fondamentale per la riuscita del dolce. Credo che, in questo caso, si tratti più di un “esaltatore” del gusto che di un ingrediente assolutamente indispensabile. Aspetto vostri commenti…

About these ads

Un pensiero su “Chocolate-in-sauce-pudding

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...