La *fougasse*. Alle erbe di Provenza

Giovedì, 28 aprile 2011

ore 10,00

Un paio di settimane fa è arrivata in casa Lulù. Forse avrei fatto meglio a chiamarla Ingrid, Mitzi, Romy.. o che ne so, visto che arriva direttamente da Monaco di Baviera. Ma Lulù mi piaceva perché suona simpatico, musicale, buffo, originale. Come sui generis è la mia nuova coinquilina. No, non ho preso in casa una badante straniera per mio marito (! hih hi), ma un barattolo di pasta madre.

Avevo provato un paio di volte a farla in casa e visto l’esito disastroso ci avevo messo una croce sopra, senza troppi rimpianti. Poi un’amica, per caso, mi ha chiesto se ne volevo un pò, visto che l’aveva a sua volta ricevuta da un’amica tedesca. E così Lulù è entrata nel mio frigo. E’ strano e inquietante vedere come il lievito naturale sia qualcosa di vivo e misterioso che bisogna imparare a conoscere, proprio come se fosse una persona (beh, lasciatemi passare il paragone ardito!). Dopo vari tentativi ho raggiunto un equilibrio che mi sembra, al momento, gradevole. E questa focaccia alle erbe di Provenza (mix di timo, maggiorana, rosmarino eccetera eccetera) ne è un bell’esempio.

La ricetta è di Eric Kayser il boulanger più famoso di Parigi, il migliore amico delle baguettes. Panettiere da oltre 5 generazioni, originario dell’Haute Saône, è diventato il punto di riferimento per il pane di “lusso” artigianale parigino e non solo. La sua prima boutique in rue Monge aperta nel 1996  è ancora oggi meta di pellegrinaggio dei foodies più agguerriti (ma ne ha aperte molte altre sparse in tutta la città!). Nel suo libro (100% pain) usa anche una minima percentuale di lievito di birra fresco per sostenere e migliorare (immagino, ma non sono esperta di panificazione) la lievitazione.

P.s. C’è proprio aria di Provenza in casa.. sniff..sniff…

*Fougasse* aux herbes de Provence (focaccia alle erbe di Provenza) 

adattata da una ricetta di Eric Kayser

per 2 fougasses

200g farina manitoba

50g farina di grano duro

50g lievito madre liquido

2,5g lievito di birra fresco

10g erbe di Provenza

5g sale

14-15cl acqua tiepida

3cl di olio extravergine d’oliva + 2 cucchiai per spennellare

Sciogliete il lievito di birra in un pò dell’acqua e lasciatelo riposare per 20 minuti a temperatura ambiente. Nella planetaria mettete le due farine, sale ed erbe e mescolate bene. Unite quindi il lievito liquido e il lievito di birra sciolto nell’acqua. Cominciate a impastare e aggiungete l’olio e l’acqua tiepida rimasta. Lavorate l’impasto per 12 minuti circa. Fatelo lievitare nella ciotola per 20 minuti.

Dividete l’impasto in 2 parti e formate 2 palline. Fatele lievitare, coperte con un telo umido, per 40 minuti. Poi appiattitele e con il mattarello stendetele a formare 2 dischi ovali. Incidete i dischi al centro, con 4 tagli diagonali, con un coltellino affilato lasciando 2 cm di bordo. Aprite bene i tagli in modo da evitare che si uniscano in cottura. Fate lievitare le fougasses ancora per 2-3 ore a temperatura ambiente.

Preriscaldate il forno a 225°-230°C (statico) e mettete sul fondo una ciotolina con dell’acqua. Infornate le fougasses per 15 minuti circa, toglietele dal forno, spennellatele con olio extravergine d’oliva e rimettetele a cuocere per altri 5 minuti.

Servitele calde.


About these ads

15 thoughts on “La *fougasse*. Alle erbe di Provenza

  1. Bellissima!!!!
    Mi piace Lulù come nome! Io per ora dico solo che è la mia bimba…. forse dovrei trovarle un nome anche io! :)
    La tua fougasse è bellissima e con le erbe di provenza deve avere un sapore e un profumo speciale!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...