La cartocciata, catanese

Venerdì, 2 settembre 2011

Catania, ore 20,00

Chi è stato a Catania ha forse assaggiato almeno una delle specialità di “tavola calda” che caratterizzano la ricchissima offerta cittadina e che – orgoglio catanese a parte – devo ammettere, non ha eguali in tutta l’isola. Oltre agli immancabili arancini (o arancine, fate voi) i bar e le rosticcerie pullulano di delizie a metà tra lo snack e lo street food che i catanesi mangiano praticamente a tutte le ore (qualcuno a colazione, qualcun altro a notte fonda, qualcuno a pranzo..).

C’è la “cipollina” quadrato di pasta sfoglia farcito con cipolle cotte, c’è la “siciliana” o pizza fritta alla siciliana con formaggio tuma e acciughe salate, c’è la “bolognese” (non chiedetemi perché si chiama così.. nù sacciu – traducasi non lo so) metà sfoglia e metà brioche farcita di mozzarella e prosciutto e così via (l’elenco sarebbe lungo e pure monotono senza l’assaggio!). E poi c’è lei, la mia preferita: la Cartocciata! Una pasta morbida, alta, un pò brioche, farcita con prosciutto cotto, mozzarella e pomodoro, cotta in forno. Ha un gusto che non si può descrivere, bisogna assaporarla. Ed è forse il sapore catanese che mi manca di più quando non sono in Sicilia e la crisi di astinenza da rosticceria tipica è sempre in agguato… LOL

About these ads

6 thoughts on “La cartocciata, catanese

  1. Ma pensa tu, ogni mondo è paese, la bolognese a Napoli si chiama la parigina, mah!
    La cartocciata mai assaggiata, però da come la descivi dev’essere buuuona assai ;)
    Benritrovata Ale un abbraccio :)

    • @Ady ma davvero?? non lo sapevo. Bologna-Parigi non mi sembrano aver molto in comune.. mi sa che bisognerebbe conoscere la storia di questo prodotto per capirne di più ;) Grazie dell’abbraccio!! Un super mega abbraccio anche a te e buona settimana! :)

    • @FrancescaV eh eh.. pubblicità (e nemmeno occulta direi!). Catania è cambiata molto negli anni e devo ammettere in meglio. Il centro storico è stato rifatto e quasi totalmente chiuso al traffico, i locali e pub la sera sono aperti fino a notte e pieni di giovani, musica e happy hour moooolto ritardati (nel senso che nessuno va a bere prima delle 22!) insomma sicuramente è da ri-vedere. :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...