L’insalata di primavera

Mercoledì, 18 aprile 2012

ore 16,00

Fa i capricci come una bambina un pò viziata. Si affaccia per qualche istante dalla porta per poi nascondersi, furtivamente, dietro l’angolo e apparire di nuovo, senza preavviso, con aria maliziosa. Che sia primavera, non è ancora chiaro, ma nel piatto tutto dice il contrario.

Tenere verdurine con un unico comune denominatore: l’anima verde. Smeraldo per le favette, bosco per i fagiolini, fluo per i pisellini. Un momento di semplicità, in cui la bontà è data dalla freschezza degli ingredienti e dall’essenzialità della ricetta. Certo occorrono cura e pazienza, ma sono proprio i gesti a rendere ogni dettaglio di questa insalata, unico.

Le dita scorrono dolci sui baccelli, il profumo della campagna invade prepotentemente la cucina, i polpastrelli afferrano una fava per portarla alla bocca..il gusto è dolce e vegetale. A completare, una vinaigrette mooolto limonosa, accentuata dall’aroma della scorza di limone finemente grattugiata.

Insalata di primavera

per 4 persone

fave fresche, da sbucciare | 500g

pisellini freschi, da sbucciare | 600g

fagiolini freschi | 350g

limoni bio, scorza e succo | 1

olio extravergine d’oliva, sale e pepe

un cucchiaino di erbe miste a piacere (basilico, erba cipollina..)

Sbucciate fave e piselli. Sbollentateli separatamente, per qualche minuto, in acqua salata e acidulata con qualche goccia di succo di limone. Pulite i fagiolini, privandoli delle estremità. Sbollentateli in acqua salata acidulata. Tuffate le verdure appena cotte in acqua fredda e ghiaccio in modo da bloccarne la cottura e mantenere vivo il colore. Scolatele bene e mettetele in una terrina. Fate una vinaigrette al limone shakerando in un vasetto di vetro (con tappo!!) la stessa quantità di olio e succo di limone (es. 4 cucchiai d’olio + 4 succo di limone + sale e pepe + erbe aromatiche). Versate la vinaigrette sulle verdure. Mescolate e completate con scorza di limone grattugiata.

Piesse: volendo potete aggiungere in ogni piatto un uovo in camicia o qualche boule di mozzarella!

(Spring-garden salad)

Cook 250-300g of fresh shelled green peas in a saucepan of salted boiling water with some drops of lemon juice, until barely tender. Drain well, refresh in a bowl with ice and cold water. Do the same with 200g of fresh shelled broad beans (remove skins) and 350g of french beans. Combine all the greens in a bowl. Make a lemon-herbs vinaigrette: wisk together 4 tbsp of extra virgin olive oil, 4 tbsp of lemon juice, salt and pepper to taste, 1 tsp (or more!) of fresh finely chopped herbs (basil, chives, parsley..). Drizzle over the vegetables and gently toss to coat. Sprinkle over some finely grated lemon rind and serve. Makes 4 servings. Don’t forget! You can serve this salad with a poached egg for each one or a ball of italian mozzarella.

 

 

 

About these ads

4 thoughts on “L’insalata di primavera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...