Latte di riso, al profumo di mandorla #homemade

Domenica, 24 marzo 2013

latte_riso1

ore 16,00

Ultimamente, il latte di riso+mandorla bio è diventato il mio feticcio gastronomico. Ne ho fatte scorte (al Naturasì!) e scorpacciate e ho scoperto che si sposa a meraviglia non solo con il caffè, ma anche con il cioccolato (leggasi: cioccolata in tazza!). Mi sono allora chiesta se era possibile farlo in casa, con risultati simili a quelli del prodotto industriale. E la risposta è stata.. sì.

I vantaggi del latte di riso homemade? Poter scegliere in prima persona la qualità di ciò che si mette nel bicchiere (quindi tipo di riso, mandorle, zucchero), poterlo gustare sempre fresco “di giornata” e costi molto più contenuti (un tetrapack di latte di riso composto da acqua, riso, olio, mandorla 3% ecc.. da circa 750ml si aggira sui 2,35 €). Naturalmente, il sapore del latte di riso è più delicato e anche il profumo della mandorla rimane in sottofondo nella versione fai-da-te rispetto a quella già pronta. Facile e velocissimo da preparare, si può dolcificare a piacere con sciroppo di agave o zucchero grezzo di canna e si conserva in frigo chiuso in una bottiglia di vetro per circa 3 giorni.

Nella maggior parte delle ricette che ho letto, il riso è cotto in pentola e poi frullato, io invece ho preferito seguire una variante “a crudo” in cui l’unica cosa che serve è un ottimo frullatore!

latte_riso

latte_riso2

latte_riso3

latte_riso4

Latte di riso al profumo di mandorla, homemade

per circa 1 litro di latte

Ammollate 200g di riso basmati* (a chicco lungo) e 50g-70g di mandorle pelate intere (bio) in 1 litro d’acqua per una notte intera. L’indomani, scolate il tutto e mettetelo nel frullatore. Aggiungete 950g di acqua minerale e frullate a massima velocità per 3-4 min. fino a ottenere un latte omogeneo e schiumoso. Dolcificatelo con qualche cucchiaio di sciroppo d’agave o zucchero di canna, frullatelo ancora un attimo e filtratelo per 2-3 volte o secondo i vostri gusti (se usate una mussola basterà 1 volta). Versatelo in una bottiglia. Si conserva per 3 giorni in frigo.

Potete aromatizzare il latte di riso: mettete in ammollo anche un bastoncino di cannella oppure dei semini di vaniglia.

*ho usato del riso basmati del Pakistan, ma potete usare anche del riso bio a chicco lungo.

(Latte di riso al profumo di mandorla – Raw rice and almond milk, homemade)

Rice+almond organic milk has become my culinary fetish ;) I made stocks of it and discovered that not only matches well with coffee, but also with chocolate (read: hot chocolate!). I asked myself if it was possible to do it at home, with similar results to the industrial product. And the answer was .. yes! The advantages of homemade rice milk? The quality of what you put in the glass (rice and almonds) and much lower costs (750ml rice milk consists of water, rice, oil, almond 3% is around € 2.35). Of course, the taste is more delicate and even the scent of almond remains in the background in the do-it-yourself version than the store bought. Easy and fast to prepare, you can sweeten it with agave syrup or brown sugar and store in the fridge for about 3 days. I have preferred a “raw” recipe in which the only thing you need is a good blender!

Soak 1 cup (200g) basmati rice* (long grain) and 1/2 cup (50g-70g) of organic whole peeled almonds in 4 cups (950ml) of water overnight. The next day, drain and put rice and almonds in the blender. Add 4 cups (950ml) of mineral water and blend at high speed for 3-4 min. until a foamy milk forms. Add tablespoons of agave syrup or brown sugar to taste, blend again and strain the milk for 2-3 times or according to your taste (if you use a muslin, just one time could be enough). Pour into a bottle. It will keep for 3 days in the refrigerator.

You can flavor the rice milk: soak the rice with a cinnamon stick or vanilla beans.
* I used basmati rice from Pakistan, but you can also use organic long grain rice.

About these ads