E’ tornato l’autunno? Plumcake alla frutta secca e succo di mela!

Martedì, 26 marzo 2013

plumcake_mela-fruttasecca

ore 11,30

Uno strato di pioggia morbida crea specchi di pozzanghere sull’asfalto, l’aria umida mi fa capricciosamente arricciare i capelli e l’erba bagnata ha una fragranza verde e intensa che non somiglia a nessun’altra. Ho voglia di chiudermi in casa e stringermi in una calda coperta di lana! :)

Queste giornate di primavera che ricordano l’autunno (! sigh) riportano nella mia cucina sapori avvolgenti e molto ricchi: un plumcake morbidissimo che profuma di burro, dolce come il succo di mela che ne inzuppa l’impasto, carico di frutta secca polposa sparsa qua e là nella soffice tessitura di ogni fetta. A sigillare il gusto, un soffio di scorza d’arancia secca grattugiata rinvigorita da olio d’arancia (non avendo a portata di mano un’arancia fresca ho infatti usato questo prodotto bio – scovato al Naturasì – che mi è stra-stra-piaciuto! :)))

plumcake_mela-fruttasecca2

Plumcake alla frutta secca e succo di mela

per uno stampo da plumcake di 8cm larghezza x 23cm lunghezza x 7cm altezza

farina 00 | 150g

uova (bio) | 3

frutta secca mista (uvetta bianca, uvetta nera, albicocche, cranberries) | 180g

burro, morbido | 180g

zucchero | 150g

succo di mela bio (senza zucchero aggiunto) | 125g

mandorle tritate (finemente; farina di mandorle) | 60g

lievito | 1 cucchiaino

scorza d’arancia secca o fresca | 1 cucchiaino e 1/2

vaniglia, estratto naturale | 1 cucchiaino

Preriscaldate il forno a 160°C. Setacciate farina e lievito. In un pentolino versate il succo di mela e la frutta secca, scaldate leggermente (ma non fate bollire), spegnete il fuoco e lasciate raffreddare. Nel frattempo montate burro, zucchero, vaniglia e scorza d’arancia fino a quando spumosi. Unite le uova, una alla volta e poi il succo di mela scolato dalla frutta (che terrete da parte e unirete all’ultimo minuto). Aggiungete quindi la farina+lievito e le mandorle. Completate con la frutta secca sgocciolata. Versate in uno stampo da plumcake ben imburrato e infarinato (oppure foderato con carta forno) e infornate il plumcake per circa 1 ora e 10 – 1 ora e 20. Lasciatelo intiepidire nello stampo, poi sformatelo su una gratella. Si mantiene super morbido per 3 giorni se ben avvolto in carta d’alluminio. (adattata da donna hay magazine, issue 68)

(Plumcake alla frutta secca e succo di mela – Fruit loaf with organic apple juice)

These grey spring days, that are more like fall days (! sigh), bring again in my kitchen cosy and very rich flavors: a moist fruit loaf that smells of butter, sweet as the apple juice that soaks the dough, filled with luscious dried fruit – here and there – in the soft texture of each slice. To seal the taste, a whiff of dried orange peel energized by orange oil (I’ve used a dried organic orange peel that’s very good). A warming cake for the soul.

Ingredients: eggs (organic) 3 | unsweetened apple juice (organic) 1/2 cup (125ml) | mixed dried fruit (cranberries/raisins/currants/apricots) 1 1/3 cup (180g) | unsalted butter 6 ounces (180g – 12 tbsp) | sugar 3/4 cup (150g)  | all purpose flour 1/3 pound (150g) | baking powder 1 tsp | natural vanilla extract 1 tsp | almond flour (almond meal) 2 ounces (60g) | dried or fresh organic orange peel, finely grated 1 1/2 tsp.

Preheat oven to 160 ° C. Sift flour + baking powder. Pour the apple juice in a saucepan add the dried fruit (chop the dried apricots), warm slightly (but dont’t boil!). Turn off the heat and let cool. Meanwhile beat butter, sugar, vanilla and orange zest until pale and creamy. Add the eggs, one at a time. Drain the fruit reserving the liquid. Pour apple juice in the butter mixture, beat to combine, then add the sifted flour and almonds flour. Stir through the drained fruit. Pour into a loaf pan (8cm x 23cm x 7cm) well greased and floured (or lined with non-stick baking paper) and bake the fruit loaf for about 1 hour 20. Cool in the tin for 15 minutes, then turn on a wire rack to cool completely. Stills super soft for 3 days if well wrapped in aluminum foil. (adapted from donna hay magazine, issue 68).

About these ads

6 pensieri su “E’ tornato l’autunno? Plumcake alla frutta secca e succo di mela!

  1. Si verrebbe proprio voglia di stare in casa al calduccio (facciamo finta che sia ancora febbraio e non fine marzo vah…). Stamani mentre mi rigiravo ancora nel letto mi sono accorta della pioggia battente e ho fatto una gran fatica per trovare la forza di alzarmi. Se avessi avuto a disposizione una fetta del tuo plumcake sarebbe stato decisamente più facile!!

    • @Chiara da metereopatica cronica ;) non sai quanto questo clima orrendo sia insopportabile per me..passi per il freddo, ma pure la pioggia… nooooo!lol
      Il plumcake ti avrebbe dato anche le calorie giuste ;D per affrontare con energia la giornata!
      Ciaooo

  2. ecco!!! Ho giusto del succo di mela in dispensa che sta per arrivare alla scadenza…mi hai dato una splendida idea su come utilizzarlo!!!!!!!
    Che dolce meraviglioso……..

  3. Questo plumcake mi fa tornare in mente tanti ricordi…ha un aspetto meraviglioso! Beh se il brutto tempo fa sfornare queste delizie speriamo il sole tardi ancora un pò :D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...