Venerdì, 27 agosto 2010


ore 16,55

Questa settimana, perdonatemi, ho coltivato quasi esclusivamente il lato dolce della mia passione “cuciniera”. Ho sfogliato libri e riviste, gironzolato in rete e pensato a un dolcetto facile facile da gustare a colazione o con un tè caldo…”caldo?” sì sì ho scritto – e avete letto – bene: adesso che posso godermi l’aria condizionata in casa..è sempre primavera! LOL.

Frugando in dispensa ho cercato di eliminare ciò che era rimasto nell’armadietto ben prima delle ferie. Quindi: cioccolato fondente in quantità industriale, un pacchetto di zenzero candito non ancora aperto preso da Eataly a Bologna e dei semi di sesamo bianco. Mescola e rimescola, prendendo spunto da questo libro ecco il mio cake del weekend.

Cake allo zenzero candito, sesamo e cioccolato fondente

3 uova

180g farina, setacciata

170g zucchero

150g burro, fuso

1/2 bustina di lievito per dolci

2 cucchiai di zenzero candito

80g cioccolato fondente al 60% cacao

semi di sesamo bianco q.b.

Fate fondere il cioccolato a bagnomaria o nel forno a microonde. Montate le uova con lo zucchero fino a quando saranno chiare e spumose. Unite la farina setacciata con il lievito alternandola con qualche cucchiaiata di burro fuso (mi raccomando: a temperatura ambiente! mai caldo!). Aggiungete per ultimo il cioccolato fuso, ormai freddo, e lo zenzero candito tagliato a pezzetti.

Versate l’impasto in 4 stampini da plumcake imburrati e infarinati. Spolverizzate la superficie con i semi di sesamo. Fate cuocere i cake per 25 minuti circa (controllate sempre la cottura a vista) in forno già caldo a 180°C. Lasciateli raffreddare negli stampini prima di sformarli.