Mercoledì, 4 aprile 2011


ore 12,00

Ieri sera, proseguendo la mia personale battaglia contro la dispensa traboccante di cioccolato e prodotti vari di tutti i generi (leggasi: barattoli di crema di patata dolce viola – noci macadamia – caramelle mou artigianali -e chi-più-ne-ha-ne-metta) mi sono lanciata nella preparazione di un cheesecake.

Un dolce abbastanza invernale… nell’immaginario collettivo. Caso vuole però, neanche a farlo apposta (!) che oggi il cielo sia grigio e carico di nuvole che sembrano batuffoli di cotone imbevuti d’acqua fluttuanti disordinatamente nell’aria, che la temperatura sia decisamente freddina e che l’odore della pioggia impregni completamente l’aria.

Quindi? Quindi direi che il cheesecake casca a fagiuolo!!!!! (super-smile).

Per eliminare quasi (e sottolineo quasi) del tutto le scorte di cioccolato ho fatto una base di biscotti+cioccolato fondente al 75% cacao, poi ho aromatizzato la crema cheesecake con succo d’arancia. Ecco, di arance a dire la verità non se ne vedono tante in giro e lo confesso.. (sarò immediatamente radiata dall’albo dei gourmet-per-caso, lo so!! hee hee) ho usato del succo d’arancia fresco pastorizzato!!!!!!!!!! Anyway, comunque sia, per la crema cheesecake di solito mi piace usare il quark, un formaggio cremoso tedesco a metà strada tra la ricotta e il philadelphia che adoro per la sua consistenza super soffice e leggera. Io lo compro al supermercato bio e in versione magra (qui). Ispirato a una ricetta dello chef francese Michel Roux.

Cheesecake arancia e cioccolato

per la crema al formaggio

500g quark magro bio

120g panna fresca

100g zucchero di canna

30g miele d’arancio

3 uova bio

10 cucchiai succo d’arancia fresco

scorza d’arancia grattugiata (1 cucchiaino) facoltativa

per la base biscotto

125g biscotti tipo digestive

60g burro, fuso

50g cioccolato fondente al 75% cacao, fuso

Preparate la base biscotto. Frullate finemente i biscotti digestive. Unite il burro e il cioccolato fusi, frullate ancora fino a quando il tutto risulta amalgamato. Foderate la base di uno stampo ad anello di 20 cm circa di diametro con carta da forno. Versatevi dentro i biscotti e pressateli col dorso di un cucchiaio fino a formare uno strato compatto. Mettete la base a rassodare in frigo.

Fate la crema. Mescolate formaggio, zucchero, miele, panna e succo d’arancia. Sbattete le uova fino a farle diventare chiare e spumose, poi mescolatele gradatamente con la crema di formaggio. Otterrete un composto abbastanza fluido, ma non preoccupatevi si rassoderà in cottura.

Preriscaldate il forno a 180°C. Togliete la base biscotto dal frigo e ricopritela con la crema di formaggio. Infornate il cheesecake per 1 ora circa (abbassate la temperatura a 150°C dopo 45 minuti). Lasciatelo raffreddare nella teglia e poi mettetelo in frigo per alcune ore (meglio se una notte intera) prima di tagliarlo.

“Famolo” più goloso? Potete servirlo ricoperto con un sottile strato di marmellata d’arance, scaldata leggermente in un pentolino e passata al setaccio.


Advertisements