Cioccolato(so) *gelo* siciliano

Mercoledì, 9 maggio 2012

ore 10,30

Ricetta telegrafica STOP “gelo” siciliano STOP cioccolatosissimo STOP dello chef siciliano Ciccio Sultano* STOP facilissima e quasi minimal STOP :)

*Ciccio Sultano è lo chef di questo noto ristorante ragusano, famoso in tutta Italia (e non) per i suoi spettacolari piatti siciliani!!!

*Gelo* di cioccolato (Ciccio Sultano, “La mia cucina siciliana”, Ed. Gambero Rosso)

In una casseruola dal fondo spesso diluite 30g di cacao amaro, 50g di amido di frumento e 150g di zucchero in 1/2 litro d’acqua fredda. Unite 50g di cioccolato fondente a pezzetti. Mettete sul fuoco, portate a bollore, mescolando continuamente. Quando il composto comincia a bollire e si addensa come una crema pasticcera spegnete il fuoco. Versatelo in uno stampo (o in stampini singoli) spennellato con olio di semi (oppure spruzzato d’acqua). Lasciate raffreddare, poi passate in frigo per diverse ore. Sformate il gelo e servitelo semplicemente con pistacchi tritati oppure, come suggerisce Ciccio, con mandorle tostate, miele di timo, fiori di gelsomino eccetera eccetera.

*Gelo* di cioccolato (easy sicilian chocolate pudding)

In a heavy saucepan dissolve 30g unsweetened cocoa powder + 50g wheat starch + 150g of sugar into 1/2 liter of cold water. Add 50g of dark chocolate chunks. Bring to boil, stirring constantly. When the mixture is velvety and becomes thick like a custard, turn off the heat (about 2 min. from the boiling point). Pour the gelo into a custard tin (or some custard cups) lightly oiled with neutral tasting oil. Chill for some hours until firm. Unmold the gelo di cioccolato onto a serving plate and garnish with pistachios, toasted almonds, thyme honey .. to taste! Enjoy with friends and family :) (from chef *Ciccio Sultano’s “La mia cucina siciliana” book). *Ciccio Sultano’s restaurant is very well known for its extraordinary sicilian dishes in Ragusa, Italy.

About these ads

4 pensieri su “Cioccolato(so) *gelo* siciliano

  1. Da quando (un annetto) ho scoperto il potere “gelificante ma con effetto setoso” della frumina … ho trascorso la scorsa estate sempre con un gelo ad un nuovo sapore in frigo. Mai provato però al cioccolato, devo recuperare, e inizierò dalla “ricettuzza (very good!)” di Ciccio Sultano, grazie a te!! Lys

    • @Lys è vero, con l’amido di frumento si ottiene un effetto particolare, molto vellutato (il marito ad esempio non ama molto la consistenza da agar-agar) e delicato. La variante al cioccolato è classica, anche se più ricca di quella alla cannella o al limone che sono perfette in estate :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...