Lunedì, 21 maggio 2012

ore 16,30

Prima del terremoto. Prima della paura e del sentirsi fragili e disarmati di fronte alla natura, prima di aver visto le macerie e l’ansia stampata sui volti della gente, prima di aver fatto di corsa le scale – dopo una scossa che fa tremare tutto sotto i piedi – ed essersi ritrovati con il cuore che batte a mille sotto una fitta pioggia, senza nemmeno notare le gocce che inzuppano la maglietta.

Prima di tutto questo, c’era un dolce. Primaverile e delicato, un momento confortante di pura normalità.

Cheesecake senza cottura, ergo veloce e pratico: uno strato croccantino di biscotto + uno strato voluttuoso di crema fragola/formaggio cremoso + uno strato freschissimo di gelatina-fragolosa. Aspetto finale abbastanza chic senza troppo sforzo. Solo il segreto di un anello per mousse con cui giocare a fare gli chef, pardon, i pasticcieri.

Cheesecake (senza cottura) alla fragola

per un cake di 18 cm Ø

per la base biscotto:

biscotti secchi, tipo Digestive | 150g

burro, fuso | 60g

per la crema alla fragola:

formaggio (magro) tipo Quark | 200g

formaggio cremoso tipo Philadelphia | 200g

purea di fragole | 100g

panna fresca | 3 cucchiai

gelatina in fogli | 7g

zucchero a velo | quanto basta

estratto naturale di vaniglia | 1 cucchiaino

per la gelatina:

purea di fragole | 100g

acqua | 100g

liquore al cassis | 1 cucchiaio

zucchero | quanto basta

gelatina in fogli | 4g

fragole fresche e foglie di menta per decorare

Fate la base biscotto. Frullate i digestive fino a ridurli in briciole fini, unite il burro e mescolate bene. Versateli dentro un anello per mousse poggiato su una teglia ricoperta con carta forno. Pressate bene per ottenere uno strato compatto e mettete in frigo a rassodare.

Fate la crema. Ammollate la gelatina in acqua fredda per 5-10 min. Strizzatela. Scaldate qualche cucchiaio di purea di fragole in un pentolino, unite la gelatina strizzata. Tenete da parte. Con la frusta mescolate i due tipi di formaggio e zucchero a velo a piacere. Unite la panna, la vaniglia e la purea di fragole. Poco alla volta aggiungete la gelatina tiepida. Versate la crema sulla base biscotto e mettete in frigo a solidificare.

Fate la gelatina. Diluite la purea di fragole con l’acqua e il liquore. Aggiungete zucchero a piacere secondo la dolcezza delle fragole. Scaldate il tutto, quando lo zucchero sarà sciolto e il composto caldo unite la gelatina ammollata e strizzata. Mescolate e fate raffreddare. Versate dolcemente sulla crema (controllate che questa sia solida). Mettete in frigo a rassodare per alcune ore. Sformate il cheesecake facendolo scivolare dolcemente dalla carta forno su un piatto, eliminate l’anello. Decorate con fragole e foglie di menta.

Crème de cassis | liquore francese a base di ribes nero, quello che uso spesso è questo.

Quark | è un formaggio cremoso di origine tedesca simile (ma non troppo!) alla ricotta. Io lo trovo al supermercato bio (“Naturasì”…pubblicità-progresso) di questa marca.

(No-cook strawberry cheesecake)

Make the base: use a 18cm mousse stainless ring with baking parchment or a 18cm loose-bottomed tin. Put 150g of digestive biscuits in a food processor and give a whizz until crumbly. Add 60g of melted butter and mix until crumbs are completely coated. Tip them into the prepared ring and press down into the base to create an even layer. Chill in the fridge until set.

Make the strawberry filling: soak 7g of gelatin sheets in cold water for 5 to 10 min. Once soft, squeeze to remove excess water. Melt the gelatine in a saucepan over low heat with 2-3 tbsp of strawberry purée. Set aside. Whisk 200g of light quark cheese + 200g of Philadelphia cheese + 3 tbsp of heavy cream until combined. Add 1 tsp of natural vanilla extract + 100g of strawberry purée + icing sugar to taste. Stir the melted gelatine in the cheese cream gradually. Spoon the mixture onto the biscuit base and refrigerate for some hours or until firm.

Make the strawberry jelly: soak 4g of gelatine sheets in cold water (5-10 min.). In a saucepan mix 100g of strawberry purée + 100g of water + 1 tbsp of crème de cassis french liqueur and caster sugar to taste. Heat gently, when hot add the squeezed gelatine. Stir until melted completely. Allow to cool, then pour carefully onto the cheesecake. Fridge until firm.

Unmould the cheesecake: slip the cake onto a serving plate removing the lining paper and the ring. Garnish with fresh strawberries and mint leaves.

Crème de cassis | is a sweet-fruity french liqueur made with blackcurrant, I love this one.

Quark | is a german soft cheese quite like italian “ricotta”, for the recipe I used this organic.

Annunci