Lunedì, 23 giugno 2012

ore 9,00

Le cose improvvisate sono spesso quelle che riescono a dare più soddisfazione. Soprattutto in cucina. Perché nate dalla fantasia senza regole e senza grandi prestese se non quelle di uscire dalla solita routine e di svuotare velocemente il frigo.

Detto, fatto. L’orzo perlato bio se ne stava in dispensa già da qualche mese; peperoni e melanzane quasi gridavano vendetta per essere stati abbandonati nel cassetto delle verdure (di questi tempi mangio troppo spesso fuori!); e la feta invocava una fine più originale della classica (ma buonissima!) choriatiki.

La scorsa settimana, mi ero imposta di non produrre forme di calore alternative in casa. Questa settimana ho cambiato le regole (bello cambiare idea, no?). Ho acceso il forno (mon dieu!) e pure il fornello (mon dieu al quadrato)!

Però a dispetto di tutto, il piatto che vi suggerisco è fresco, estivo e mediterraneo: verdure a dadini, tanto basilico fresco, il piatto da couscous fatto a mano a Trapani – regalo della mamma- e una manciata di colori allegri che mette subito energia.

Il consiglio anti-stress: servite l’insalata in piatti coloratissimi, vi sembrerà di gustarla sotto il pergolato fiorito di una taverna sperduta nell’Egeo.

Insalata d’orzo mediterranea

orzo perlato, bio | 150g

peperone rosso | 1 grande

melanzana | 1/2

scalogno | 2

aglio | 2 spicchi

formaggio greco feta | 100g

brodo vegetale | qb

basilico fresco qb, un pizzico di peperoncino, fior di sale, olio extravergine d’oliva

Tagliate la melanzana e il peperone a dadini, affettate sottilmente gli scalogni, pelate e schiacciate gli spicchi d’aglio. Mettete tutto in una teglia, condite con sale, peperoncino a piacere, qualche foglia di basilico e olio extravergine d’oliva, unite anche un filo d’acqua. Infornate a 170°C per circa 20-25 minuti. Nel frattempo bollite l’orzo nel brodo vegetale (circa 25 minuti). Quando sarà tenero scolatelo, passatelo sotto l’acqua fredda e scolatelo di nuovo, poi mescolatelo con le verdure (eliminate gli spicchi d’aglio). Ultimate con la feta tagliata a dadini e abbondante basilico tritato. Potete servire l’insalata fredda o tiepida.

(Mediterranean Pearl Barley Salad with feta and basil)

Chop 1/2 aubergine + 1 big red pepper into small pieces, finely chop 2 shallots, peel and crush 2 garlic cloves, mix together into a baking dish with some fresh basil leaves, season with kosher salt, chilli powder. Add a little bit of water and some extravirgin olive oil. Bake in a preheated oven to 170°C for about 20-25 min. Meanwhile cook 150g of organic pearl barley into boiling vegetable stock for about 25 min. or until soft, drain and rinse under cold water. Combine the barley with the vegetables, add 100g of greek feta cheese chopped and more fresh basil leaves roughly chopped. Chill in the fridge. Serves 2.

Annunci