Lunedì, 3 settembre 2012

ore tredici.

Il cielo grigio perla, gli acquazzoni improvvisi, l’odore di terra bagnata. L’autunno sembra aver scalzato l’estate in un colpo solo (ma io fiduciosa spero sempre nel ritorno del sole :) anche in cucina. Complice l’atmosfera che fa già pensare a foglie secche che volano al passar del vento, ho pensato a un piatto super classico.

Una regressione infantile al “menu-bambini”, ovvero “cotolette & patatine” (hih mancava la pasta col pomodoro!!!) rivista, però, in chiave adulta. E anche se non mangio spesso carne, anzi (!), questo tuffo nel passato non mi è dispiaciuto affatto, complice la panatura ai funghi porcini che ha una marcia aromatica in più. Per ottenere una crosta leggera ho usato del panko (il pangrattato giapponese che si trova nei negozi di prodotti asiatici) ma si può utilizzare del tradizionale pane grattugiato. A far compagnia alle mini cotolette delle patate cotte in forno con erbe di Provenza.

Cotolettine in crosta di porcini

Per due. Ammollate 10g di funghi porcini secchi in acqua calda fino a quando ben reidratati. Scolateli, sciacquateli sotto l’acqua corrente e strizzateli. Asciugateli su carta da cucina e tritateli finemente, mescolateli a qualche cucchiaiata di panko (o pangrattato) condito con sale e pepe (volendo potete aggiungere del formaggio grattugiato). Prendete 2 fettine sottili di carne di manzo (da 150g l’una circa, io avevo delle fettine di razza piemontese della Granda) e asciugatele bene su carta da cucina, tagliatele a pezzi non troppo piccoli. Sbattete 1 uovo, bio, con sale e pepe bianco. Passate i pezzi di carne prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine pressateli bene nel panko aromatizzato ai porcini. Friggete le cotolettine in abbondante olio ben caldo, fin quando dorate. Scolatele su carta da cucina e se necessario conditele con un pizzico di sale.

Accompagnatele con patate al forno condite con erbe di Provenza (timo, rosmarino, salvia, maggiorana), sale e pepe nero.

(Porcini mini Cotolette with french herbs potatoes)

Soak 10g of dried porcini mushrooms in hot water. After 20 min. squeeze and drain well with kitchen paper. Finely chop the porcini and mix them with some spoonfuls of panko breadcrumbs or fresh sourdough breadcrumbs, seasoned with salt and pepper (you can add some grated parmesan too). Cut 2 thin slices of beef schnitzel steaks (150g each) into 3-4 pieces. Dust each piece in some all-purpose flour, then dip in 1 free-range egg lightly beaten and press into the porcini crumbs. Deep fry the mini cotolette in hot oil until golden brown. Drain on kitchen paper. Serve with oven roasted potatoes sprinkled with salt, olive oil and dried herbs de Provence (sage, thyme, rosemary, marjoram). Makes 2 servings.

Annunci