Lunedì, 1 ottobre 2012

ore 8,40

Che sapore ha l’autunno?

Forse quello di un piatto rustico e confortante? Gnocchi, zucca, zafferano e funghi stretti nell’abbraccio di una crema vellutata.

Una cucchiaiata dopo l’altra, la zucca si impregna di inebriante zafferano. I funghi carnosi contrastano con gli gnocchi di patate, morbidi e delicati. Ho trovato un piatto che si abbina alla prima brezza fresca e rigenerante dell’autunno. Alla pioggia fitta e rumorosa che scende sfiorando i vetri della finestra. Al profumo della campagna bagnata.

I funghi sono finiti nel piatto grazie all”A.I.F., Associazione Italiana Fungicoltori (qui il loro sito) che riunisce più di 100 aziende del settore specializzate nella coltivazione di prataioli, pleurotus, pioppini, portobello e cornucopia, per dirne solo alcuni.

Adoro i funghi, quindi è stato molto divertente andare oltre i classici champignon! I pioppini, infatti, sono piccoli funghi flessuosi color cappuccino/tabacco (mi piace da morire questa tonalità così autunnale!) dalla consistenza un pò croccantina. Il loro aroma è particolare, può ricordare quello legnoso delle botti da vino. Il loro sapore è molto elegante, aromatico, secondo me vagamente pepato. Sono squisiti, hanno una buona resa in cucina e non occorre pulirli troppo visto che sono già quasi-pronti all’uso. Li ho pensati come deliziosi protagonisti di un primo piatto veloce: saltati con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio con gnocchi di patate e una crema dolce-speziata di zucca e zafferano. Come tocco delicato, qualche goccia di panna fresca.

L’effetto finale è intrigante e vi permette di fare una bella figura in poche semplici mosse ;)

Gnocchi con pioppini in padella su vellutata di zucca allo zafferano

per due

gnocchi di patate | 250g

funghi coltivati pioppini | 200g

zucca gialla, a dadini | 150g circa

scalogno | 1/2 (piccolo)

zafferano | qualche pistillo

aglio | 1 spicchio

prezzemolo tritato, panna fresca, sale e pepe nero qb

Pulite i pioppini eliminando la parte finale del gambo e togliendo ogni residuo di terra con un pò di carta da cucina inumidita. Fateli saltare in padella a fuoco medio con un filo d’olio extr.vergine d’oliva, l’aglio, sale e pepe nero. Teneteli da parte. Fate stufare la zucca e lo scalogno in un velo d’olio. Dopo 4-5 min. coprite a filo con acqua calda, aggiustate di sale e fate sobbollire fino a quando il tutto sarà morbido. Pochi minuti prima della fine della cottura aggiungete qualche pistillo di zafferano (per un sapore intenso mettetene 2-3). Frullate la zucca. Bollite gli gnocchi, quando salgono a galla tuffateli nella padella con i funghi e fateli insaporire per qualche minuto a fuoco vivace.

Distribuite un pò di vellutata di zucca sul fondo dei piatti, decoratela con qualche goccia di panna, mettetevi al centro gli gnocchi con i funghi. Ultimate con pochissimo prezzemolo tritato e un pizzico di pepe nero.

(Potato gnocchi with pioppini mushrooms and butternut squash & saffron sauce)

Butternut squash and mushrooms are a fall staple. With their luscious texture and earthy flavour they turn every day dish into something special. So this time, a simple ingredient such as potato gnocchi get a rich flavour thanks to pioppini mushrooms and a creamy butternut squash and saffron sauce. A velvety dish very easy and impressive!

Clean 200g of pioppini mushrooms. Fry them in a large skillet with a drizzle of extr.virgin olive oil, 1 clove of garlic until cooked but a little crunchy (4-5 min.), season with salt and pepper. In a small saucepan cook 1/2 small shallot finely chopped until soft, then add 150g of buttenut squash chopped. Sauté for some minutes, then cover with water. Simmer until soft. About 5 minutes before it’s cooked, add 1-3 saffron threads. Blend with a immersion blender. Boil 250g of potato gnocchi in a large pot of boiling salted water until gnocchi rise to top. Using a slotted spoon transfer gnocchi to the skillet with mushrooms. Cook gnocchi and pioppini for 1-2 minutes. Divide the butternut and saffron sauce into soup plates, pour over some drops of fresh cream, top with the gnocchi and pioppini and sprinkle with finely chopped parsley and black pepper. Serves 2.

Advertisements