Sabato, 9 marzo 2013

crema_pancake1

ore 16,00

Sabato e domenica sono i momenti migliori per dedicarsi alla cucina. Ma non sempre si ha voglia di stare troppo ai fornelli. Così, il brunch, lo slunch o quello che capita :) (!) diventa la scusa perfetta per preparare qualcosa di veloce, insolito, ma mooolto sfizioso. Accanto a una vellutata crema di verdure, con un tocco di crème fraîche (panna densa) e qualche noce sbriciolata, una golosa torretta di pancake al grano saraceno da costruire – a piacere – con gli ingredienti preferiti.

crema_pancake2

La ricetta dei pancake (rielaborata da Elle à Table) può essere trasformata in direzione *senza glutine* usando solo farina di grano saraceno. Ah, ricordatevi di usare lievito senza “vaniglia” (io ne compro uno al supermercato bio adatto a torte, muffin e pancake sia dolci che salati).

Crema di sedano rapa e noci & pancake al grano saraceno

per 2 persone

Crema di sedano rapa e noci: lavate e sbucciate 1/2 sedano rapa piccolo, tagliatelo a tocchetti. In un velo d’olio fate soffriggere 1 scalogno affettato, aggiungete 1 gambo di sedano a pezzi, il sedano rapa e 2 patate pelate e tagliate a cubetti. Fate insaporire per qualche minuto, aggiustate di sale e pepe. Coprite a filo con acqua calda e lasciate cuocere le verdure fino a quando saranno tenere. Frullatele con un frullatore a immersione. Aggiungete 2-3 cucchiai di latte. Distribuite la crema in ciotole, aggiungete in ciascuna un cucchiaino di crème fraîche (io ho comprato questa al supermercato bio), qualche noce sbriciolata (ho usato delle pecan) e decorate con un pò d’erba cipollina.

Pancake al grano saraceno: mescolate 50g farina di grano saraceno + 25g farina 00 + 6g lievito + un pizzico di sale. A parte mescolate 75g latte, 100g yogurt greco magro al naturale, 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 1 uovo (bio). Versate il composto liquido sulla farina, mescolate bene per avere un impasto omogeneo. Lasciatelo riposare 15 min. Poi cuocete i pancake in padella con un velo di burro. Per circa 8 pancake. (per la versione gluten free: eliminate la farina 00 e usate solo 75g di farina di grano saraceno).

crema_pancake4

(Crema di sedano rapa e noci & pancake al grano saraceno – Celeriac and pecan soup & Buckwheat pancakes)

Saturday and Sunday are the best times to linger in the kitchen. But not too much! No matter if it’s a brunch or a slunch :) (!) is always the perfect excuse to prepare something quick, unusual, but veeeery tasty. Along with a velvety veggie cream with a touch of crème fraîche (sour cream) and some crumbled pecans, there’s a delicious pancake’s tower (with buckwheat flour) to be served – as you like – with your favorite ingredients.

Celeriac and pecan soup: wash and peel 1/2 small celeriac cut into chunks. Fry 1 sliced ​​shallot, add 1 celery stick sliced, the celeriac and 2 potatoes, peeled and cut into cubes. Cook for a few minutes, season with salt and pepper. Cover with hot water and simmer until the vegetables are soft. Blend with an immersion blender. Add 2-3 tablespoons of milk. Pour the cream into bowls, add a teaspoon of crème fraîche, few crumbled pecans (or walnuts) and sprinkle with some chopped chives.

Buckwheat flour pancakes: mix 1/2 cup (50g) buckwheat flour + 1/4 cup (25g) all purpose flour (or italian 00 flour) + 6g baking powder, a pinch of salt. Mix 2,5 fluid ounces milk (75g), 6,5 tbsp low-fat greek plain yogurt, 1 tbsp extra virgin olive oil, 1 egg (organic). Pour the liquid mixture into the flour, stir well. Let stand 15 min. then cook the pancakes in a pan with a little butter. Makes about 8 pancakes. (for a gluten free pancake: use only 75g buckwheat flour).

Annunci