uova_pinoli

ore 16,00

Pasqua è dietro l’angolo e io sono in ritardo con ogni progetto gastronomico-pasquale-fai-da-te/decorazione che avevo in mente!! Niente male no?!!! Vabbè. Posso ancora recuperare. Nel frattempo vi suggerisco queste uova ripiene che fanno parte dell’ampia sezione di ricette telegrafiche che si pensano-cucinano-e-mangiano in pochi minuti. L’impatto finale è molto carino, nonostante il marito abbia subito precisato che l’idea dell’uovo ripieno può scatenare un retrogusto anni Ottanta in chi è nato… nei Settanta!!!! (eh, beh!! era in senso positivo lol). Queste uova sode sono un super classico antipasto perfetto per Pasqua – ma anche no ;)

Ripiene di tuorlo, pinoli tostati, maionese e una punta di senape hanno un gusto un pò ridondante alleggerito da striscioline di zucchina appena sbollentate che contribuiscono a dare una nota fresca che pulisce subito il palato. Le provate??! ^_^

Uova sode ripiene e pinoli tostati

per 2

Preparate 3 uova sode. Quando sono cotte, sgusciatele e lasciatele raffreddare. Tagliatele a metà, svuotatele dei tuorli che mescolerete in una terrina con 2-3 cucchiai di maionese + 1 cucchiaio di pinoli tostati tritati + una punta di coltello di senape di Digione + un pizzico di pepe. Dovete ottenere una cremina leggermente morbida. Mettete la crema in un sac à poche (oppure usate un cucchiaio) e riempite gli albumi d’uovo vuoti. Tenete da parte. Nel frattempo affettate 1 zucchina piccola con un pelapatate ricavando delle fette sottili e poi delle striscioline, sbollentatele per 2-3 min. in acqua salata lasciandole leggermente croccanti. Scolatele. Distribuite le zucchine su 2 piattini e poggiatevi sopra le uova farcite. Cospargete con un pizzico di pepe, prezzemolo tritato e qualche pinolo tostato.

uova_pinoli2

English please!!!

(Uova ripiene – hard boiled eggs with toasted pine nuts)

Easter is just around the corner and I’m late with every baking-project I had in mind! Oh well, meantime, I suggest these stuffed hard boiled eggs that are part of my “telegraph-recipes” that are thought-cooked-and-eated in a few minutes. These eggs are easy to make and very cute to serve. A super classic appetizer, perfect for Easter. Filled with a creamy filling of yolk, toasted pine nuts, mayonnaise and a bit of mustard, are lightened by blanched zucchini strips which help to give a fresh note.

How to make (serves 2):
Prepare 3 hard boiled eggs. Peel and leave to cool. Cut them in half, removing the yolk that you’ll mix in a bowl with 2-3 tbsp of mayonnaise + 1 tbsp chopped toasted pine nuts + a pinch of Dijon mustard + a pinch of pepper. You have to get a creamy sauce slightly soft. Put the cream in a pastry bag (or use a spoon) and fill the empty hard boiled eggs. Set aside. Meanwhile, slice ​​1 small zucchini with a vegetable peeler into thin slices, then into strips (julienne), blanch for 2-3 minutes in salted water until cooked but a little crispy. Drain. Divide the zucchini between 2 plates and put on top 3 stuffed half-egg for each person. Sprinkle with a pinch of pepper, chopped parsley and a few toasted pine nuts.

Advertisements