Cucina Key

ore 15,00

Una nuova cucina e nuove storie prendono vita. Mancano ancora tante cose ma il piacere dei piccoli particolari che si aggiungono giorno dopo giorno mi fa sentire very happy!

Ho scelto linee pure e semplici perché mi rispecchiano. Il bianco e il grigio perla perché mi rilassano. La pietra naturale e il parquet di legno sbiancato perché mi piace sentire la “natura” mentre mi muovo a piedi nudi o accarezzo il piano di lavoro. Amo la lucentezza dell’acciaio e la praticità dell’induzione. E riempire i cassetti di posate e stampi per dolci. Amo le tazze e ciotoline colorate che mettono allegria solo a guardarle, le pentole di ghisa dove forse cucinerò ancora il boeuf bourguignonne di Julia Child (qui potete leggere la mia prima esperienza con la celebre ricetta ;))) e le scatole da tè rivestite di carta di riso giapponese con teneri fiori di sakura. Nuove storie arriveranno. Insieme alla luce che filtra dalla finestra e devo ancora imparare a conoscere. E non vedo l’ora.

Cucina Key

Cucina Key

Cucina Key

cucina_key-coll2

Cucina_key-coll

English Please!!!

A new kitchen and new kitchen stories come to life. There are still many things to do and buy, but the pleasure in small details added every day makes me feel sooo happy!

I chose pure lines and simplicity because they reflect what I am. The white and pearl grey because they relax me. The natural stone and wood parquet because I like to feel the “nature” as I move barefoot or I caress the work plan. I love the shiny steel and the induction. And fill the drawers with cutlery and cake pans. I love the colorful bowls and mugs that bring joy just to look at them, the cast iron pots where perhaps I’ll cook again Julia Child’s boeuf bourguignon and tea boxes coated with japanese rice paper with tender sakura flowers. New stories (and food) will come in the light that filters through the window. And I cannot wait! :)))

Cucina Key