Hello 2020! Torta alle pere e cacao.

Torta alle pere e cacao

Sabato, 4 gennaio 2020 ore 12:15.

Inverno, interno giorno. Il sole accende la mattina, fuori dalla finestra il cielo srotola il suo telo celeste, le stelle della notte sono un ricordo lontano. L’anno nuovo riparte da vecchie abitudini (cucinare) e nuove idee (di lavoro).
Torta alle pere e cacao.
Sorseggio caffè nero bollente.

Non amo particolarmente i dolci alle pere, ma non c’è un motivo in particolare (non ho avuto nessun food-trauma a riguardo, insomma! :-D). Se devo mangiare un dessert alla frutta, però, quello alla pera non passa nemmeno per un istante tra le infinite possibili scelte (lampone-yes-frutti rossi-sì-mele-ok-va bene pure l’ananas, la pittaya… ) che scorrono nella mia mente.
Eppure, quando arriva il cioccolato, posso velocemente cambiare idea. Così ieri pomeriggio… booom!, decido, faccio un cake alle pere. Eh? Non credo ci siano ricette alle pere nel blog o almeno non me le ricordo. Potrebbe essere la prima?! E sai che c’è? La torta mi piace, risulta morbida e profumata, non troppo dolce (qui ultimamente i torta-gusti sono minimal) e al secondo giro credo aggiungerò un po’ più di cacao/cioccolato per un sapore più intenso. Se vuoi provarla nella sua versione basic, quindi molto semplice per la colazione e il teatime, eccola qui:

Torta di pere e cacao

  • 175g di farina 00
  • 3 uova bio
  • 160g di zucchero di canna
  • 125g di burro
  • 30g di cioccolato fondente al 70% di cacao(*) oppure 100g di cioccolato fondente al 50%
  • 1/2 bustina di lievito
  • 2 cucchiai di cacao amaro diluiti in 3 cucchiai di latte intero
  • 2 pere, sbucciate e tagliate a dadini
  • un pizzico di sale

Monta uova e zucchero finché diventano chiare e spumose. Fai fondere burro e cioccolato. Setaccia farina e lievito. Quando le uova sono ben montate [occorrono circa 5-6 minuti], unisci, alternando, la farina mescolata con il lievito e il burro fuso+cioccolato. Ultima con il cacao diluito nel latte e un pizzico di sale. Aggiungi i cubetti di pere. Versa il composto in uno stampo ben imburrato e infarinato, inforna la torta a 180°C per circa 35 minuti (verifica la cottura, potrebbe volerci qualche minuto in più). Lascia raffreddare la torta nello stampo, poi sformala e decorala con zucchero a velo o glassa (a dire il vero, avevo pensato di farne una allo sciroppo d’acero).

*piccolo aggiornamento: dopo un altro test, ho leggermente modificato la dose di cioccolato e per avere un cake più ricco ho utilizzato 100g di cioccolato fondente al 50% di cacao (al posto di 30g al 70%).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...