Marzamemi ha i colori del mare.

il
Marzamemi

Marzamemi ha i colori del mare. E dal mare prende anche quell’aspetto un po’ consumato dalla salsedine e dallo sciabordio ritmato delle onde.

Quando torno in Sicilia raggiungo spesso questo piccolo paesino di pescatori a pochi chilometri da Pachino – il cui nome, secondo alcuni studiosi, deriva dall’arabo “Marsà al hamen” cioè “rada della torre” – d’estate affollato di turisti, sempre bellissimo, meno frequentato sul finir di settembre. Mi piace respirare l’odore del mare, lasciarmi abbagliare dalla luce bianca che si riflette sulla pietra chiara, affondare le parole in gola e restare con il fiato sospeso a guardare l’azzurro, fluido, che dipinge ogni angolo.

Mare, mare, mare…
Marzamemi, una delle trattorie più famose del borgo (La Cialoma).

Il silenzio, dovuto alla scarsa presenza di turisti, stavolta mi è sembrato insolitamente assordante. Forse, avrei preferito ritrovare il brusio familiare delle persone sedute a chiacchierare, come in un quadro, ai tavolini dei ristoranti, sulle sedie turchesi, intente a gustare un bicchiere di granita di dolci fichi bianchi, un fritto di pesce, mentre il sole picchia forte sui tavoli.

Marzamemi, la piazzetta principale, Piazza Regina Margherita

I fichi d’India e le piante succulente tratteggiano spinose gli scorci di questo borgo marinaro, dove le case dei pescatori risalgono al 1600, che non vuole essere appariscente, bensì autentico. Intorno è vento, onde che scivolano tra gli scogli e si insinuano tra le piastrelle del piccolo porto (la cosiddetta Balata).

Marzamemi, la Sicilia nel vaso
Marzamemi, strette vie.
Marzamemi. Scorci fascinosi

Tanti i localini attorno alla Tonnara dove fare una pausa per assaporare la cucina siciliana, in cui riesci a sentirti in vacanza anche se soltanto per qualche ora. Quest’anno ho pranzato al Ristorante Nassa (che vi linko, se volete dare un’occhiata e segnarlo per la prossima vacanza in Sicilia). Non lo conoscevo… eh, mi è piaciuto! Atmosfera familiare e un menu di ricette semplici, saporite, a base di pesce e con prodotti di buona qualità, servito ai tavoli su un’ampia terrazza vista mare. Il panorama, vi assicuro, vale da solo la sosta dato che si ammira l’isolotto Brancati e il via vai delle barche.

Ristorante Nassa, antipasti

Cosa si può mangiare? Io ho assaggiato un misto di gustosi e piccoli arancini di pesce, ottimi gamberi rossi crudi, alici e gamberetti rosa marinati. Poi, un primo piatto condito con frutti di mare, gustoso e davvero molto abbondante, la grigliata di pesce, in versione più sfiziosa del solito, comprendeva assaggi di triglia, calamari e così via . Il servizio è stato gentile e cordiale, il prezzo corretto.

Dopo pranzo, non può mancare una passeggiata per le incantevoli viuzze del paese: fatevi macchiare il cuore dal blu in tutte le sue sfumature. E comprate le conserve locali di pesce (e non). La storia di Marzamemi, con la presenza della Tonnara, è strettamente legata da secoli alla pesca, attività praticata ancora oggi: qui si preparano innumerevoli delizie, dal tonno rosso sott’olio alla bottarga di tonno e ricciola ai filetti di acciughe, passando per il sugo di pomodorini di Pachino e i cucunci siciliani immersi in aceto di mele etc.. Non potete non portare a casa un vasetto di Sicilia (anche perché quando arriva l’inverno e aprite il barattolo (ri)trovate tutta l’estate in cucina)! Io faccio sempre acquisti da *Campisi (ma in paese c’è anche un altro produttore) che ha un negozio-magazzino molto spartano, ma ben fornito!, proprio sulla via principale.

Marzamemi, indirizzi:

  • *Conserve Campisi – via Marzamemi 12 – Marzamemi (SR)
  • *Ristorante Nassa, via Marzamemi – Marzamemi (SR)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...