Voglia di snack? Chips di cavolo nero!

chips di cavolo nero

Sono anni che le vedo ovunque, ma mai una volta mi era balenata l’idea di farle in casa. Bene, adesso che le ho provate posso confermare che sono deliziose e soprattutto… creano dipendenza. Cosa si può volere di più?! Le chips di cavolo nero che spopolano nei blog e ristoranti healthy come snack salutare sono la mia nuova (ritardataria) passione.

Il cavolo dalle foglie “bollose” (toscano) e di colore verde scuro è un tipico ortaggio invernale, ha buone proprietà nutritive, contiene minerali, antiossidanti e poche calorie (35 kcal per 100 g!). Ho letto che i carotenoidi presenti sono molto resistenti alle alte temperature e la loro capacità di essere assorbiti dall’intestino aumenta se associati a grassi come l’olio evo. Quindi? Uno #smartfood da provare e un motivo in più per portare in tavola questo gustosissimo spuntino!

chips di cavolo e semi di sesamo (prima della cottura)
chips di cavolo e “nanami togarashi” (prima della cottura)
chips di cavolo e paprika dolce (prima della cottura)

Chips di cavolo nero e spezie

  • cavolo nero
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • paprika dolce, nanami togarashi*, semi di sesamo qb per condire

Prendi il cavolo nero e stacca le foglie dal gambo centrale (va eliminato). Lavale e asciugale bene. Con le mani strappa le foglie a pezzi, mettile in una ciotola e condiscile a piacere con sale e olio. Massaggia il tutto per qualche minuto, in modo da far assorbire per bene il condimento. Stendi le foglie su una teglia foderata con carta forno, cercando di non sovrapporle. Spolverizzale a piacere con paprika dolce, nanami togarashi [mix giapponese di peperoncino, sesamo, arancia, pepe…], semi di sesamo. Inforna le chips a 160°C [forno ventilato, già caldo] e lasciale cuocere per circa 20-25 minuti o fino a quando saranno ben croccanti (devono fare crock schiacciate tra le dita). Cuocendo si scuriscono, ma attenzione a non farle bruciare. Vanno consumate in giornata, ma è difficile che ne rimangano per il giorno dopo!

P.s. Puoi cambiare le spezie a piacere!

*nanami togarashi o shichimi togarashi è un mix di 7 spezie tipico della tradizione giapponese, usato per insaporire crackers e zuppe, puoi vederlo qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...