Facile e veloce: chocolate mug cake

chocolate mug cake

Morbida, leggera, cioccolatosa. Una tazza ad accoglierla e un cucchiaino da affondare nell’impasto appiccicoso.

Le mug cake – cioè le torte che si cuociono in tazza nel forno a microonde – sono in giro già da un po’. Un tempo andavano molto di moda e naturalmente, per non perdere nulla, avevo pure un librettino francese monotematico. Ora che la moda è passata, rimangono comunque una soluzione simpatica, facile e in qualche modo “geniale” (passatemi il termine!) quando non si ha tempo per una torta classica e si vuole comunque gustare un dolcetto più che accettabile (perché, ovviamente, NON sono come una “vera” torta!).

Si possono preparare in mille modi, con le uova, con il burro, con le creme spalmabili. Oggi vi propongo una versione molto semplice e light, da mettere insieme in pochi minuti tra preparazione e cottura.

Chocolate mug cake (dairy free)

  • 8 cucchiai rasi di farina 00
  • 4 cucchiai rasi di zucchero di canna
  • 8 cucchiai di bevanda vegetale (di solito uso soia, oppure mandorla)
  • 2 cucchiai rasi di cacao amaro
  • 2-3 cucchiai di olio di semi
  • 2 cucchiaini scarsi di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • cioccolato a pezzetti qb

In una ciotola mescola la farina con lo zucchero, unisci il cacao setacciato con il lievito e un pizzico di sale. Diluisci con la bevanda vegetale e l’olio. Dividi l’impasto in 2 tazze, aggiungi pezzi di cioccolato a piacere e cuoci nel microonde alla potenza di 650 W per 2 minuti e 30 secondi se vuoi una consistenza più appiccicosa e per 3 minuti se preferisci una mug cake più asciutta/tipo muffin.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...