Cerca

Volevo fare lo chef

soul & food stories

Tag

cacao

Christmas mood #1 dicembre: *crinkle cookies al cacao*

crinkle_cookies2ore 11.30

Sabato: pioggia, forno acceso, profumo di cacao, una tazza di tè bancha.

Domenica: cielo terso, vento, biscotti a colazione, cappuccino, un paio di pantaloni grigi e blu a sigaretta.

Sono in modalità Natale. Penso al rosso e al bianco, all’oro e al cioccolato. Piccoli regalini golosi da mettere nei sacchetti o da offrire in una ciotola candida decorata con cristalli di neve: biscottini al cacao, vanigliati, velocissimi da preparare. Morbidi e croccanti al tempo stesso, avvolti in una coperta di zucchero a velo, che si spaccano durante la cottura (crinkle) e rivelano uno scrigno cioccolatoso.

crinkle_cookies

*Crinkle cookies al cacao* (adattata da questa ricetta)

per circa 20 biscottini

farina 00 | 200g

cacao amaro | 60g

burro | 60g

burro leggermente salato | 50g

zucchero di canna, bio | 180g

uova, bio | 2

vaniglia, estratto naturale | 1 cucchiaino

lievito | 1 cucchiaino e 1/2

zucchero a velo qb

Setacciate insieme cacao, farina e lievito. Montate burro, zucchero e vaniglia fino a farli diventare chiari (2-3 min. circa) aggiungete le uova, una alla volta, poi il mix di farina e cacao. Formate delle palline schiacciate, rotolatele in abbondante zucchero a velo e poi infornatele a 180°C per 8-10 min. I biscotti devono rimanere un pò morbidi dentro quindi regolate la cottura secondo il vostro forno e i vostri gusti. Spostate i biscotti su una gratella a raffreddare (io li ho spolverizzati, ancora caldi, di altro zucchero a velo).

English, please!!!

Saturday: Rain, the oven turned on, scent of cocoa, a cup of bancha tea.
Sunday: clear sky, wind, cookies for breakfast, frothy cappuccino, a pair of gray and blue cigarette trousers.

I’m in a Christmas mood. I think of red and white, gold and chocolate. Small sweet treats to put in bags or offer in a white bowl decorated with snow’s crystals: cookies with chocolate, vanilla, easy and fast to prepare. Soft and crunchy at the same time, wrapped in a blanket of powdered sugar, which will break during cooking (crinkle) and reveal a chocolatey heart.

*Crinkle cookies al cacao* – Cocoa crinkle cookies

Ingredients: all-purpose flour (italian 00 flour) 1 + 1/3 cup (200g) | unsweetened cocoa powder, 1/2 cup (60g) | butter 1/4 cup (60g) | slightly salted butter, 3 tbsp (50g) | light brown sugar, organic, 1 cup (180g) | eggs, organic, 2 | natural vanilla extract 1 tsp | baking powder 1 + 1/2 tsp | icing sugar as needed. Makes about 20 cookies. (adapted from this recipe)

Sift together cocoa, flour and baking powder. Whip butter, sugar and vanilla until pale and soft (2-3 min.). Add the eggs, one at a time, then stir in the flour. Shape into small flat balls. Roll cookies in plenty icing sugar and then bake at 180° C for 8-10 min. Cookies should remain a little soft inside (adjust cooking time and temperature according to your oven and taste). Move the cookies to a wire rack to cool (I’ve dusted them, still warm, with extra icing sugar).

Annunci

Mandorle e cacao: i biscotti del week end

Venerdì, 5 marzo 2010

ore 18,00

Questa, non so perché, è la settimana dei dolci. Realizzarli è divertente, permette di sbizzarrirsi con la fantasia e di provare abbinamenti più o meno classici. E poi la pasticceria è la mia passione. Ricordo ancora i primi tentativi, nell’estate dei miei tredici anni, in cui mi avventuravo come Alice nel Paese delle Meraviglie nel magico mondo delle torte realizzando decine di dolci che, immancabilmente, si afflosciavano appena fuori dal forno! Io mi ostinavo a propinarli ai miei genitori che per non dispiacermi assaggiavano oggetti-non-identificati che, col senno di oggi, definirei inquietanti. Con il passare del tempo e la pratica assidua lo “stile” per fortuna è migliorato. Quindi non preoccupatevi!

Mandorle e cacao: ecco i due ingredienti base di questi semplicissimi biscotti. Poi arrivano burro e uova e niente più. Mi sono divertita a giocare con il cioccolato della copertura per cui ho immerso alcuni biscotti in un cioccolato francese con pezzi di caramello e altri in semplice cioccolato fondente fuso+aroma naturale di arancia. Lo spessore dei biscotti dipende molto dai gusti. Io che li preferisco più morbidi li ho tenuti sui 4 mm, per renderli più croccanti basta stenderli a 2-3 mm e farli cuocere qualche minuto di meno.

Biscotti mandorle e cacao

185g farina

160g zucchero a velo

125g farina di mandorle

125g burro, a pezzetti

2 cucchiai di cacao amaro

1 uovo

Per la copertura:

150g cioccolato fondente (al caramello, nocciola ecc..)

1/2 cucchiaino di olio di semi

1/2 cucchiaino di essenza di arancia (facoltativo)

In un robot da cucina mescolate farina, zucchero, cacao, burro e mandorle fino a formare delle briciole. Poi aggiungete l’uovo e continuate a frullare fino a quando il composto forma una palla. Avvolgete la frolla in pellicola trasparente e riponetela in frigo per 30 minuti.

Stendete l’impasto, con il mattarello, tra due fogli di carta da forno a circa 4 mm di spessore. Ritagliate i biscotti secondo le vostre forme preferite. Disponeteli delicatamente su una placca da forno, coperta con carta da forno. Riunite gli avanzi di pasta sovrapponendoli e tirandoli nuovamente tra i due fogli di carta.

Cuocete i biscotti in forno caldo a 180°C per circa 8-9 minuti. I biscotti sono pronti quando riuscite a staccarli dalla teglia con le dita senza romperli. Lasciateli raffreddare sulla placca.

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde. Unite l’olio di semi ed eventualmente l’arancia. Immergetevi per metà i biscotti. Lasciate solidificare il cioccolato a temperatura ambiente. Conservate i biscotti in scatole di latta.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: